Qualcosa di… le 5 cose che la sposa deve indossare il giorno delle sue nozze

By Ilenia Russomanno|30 ottobre 2017|Matrimonio

Indossare qualcosa di blu, di vecchio, di prestato, di regalato e di nuovo nel giorno del matrimonio, è una delle tradizioni più note alle spose e che tutte tendono a rispettare.

Siete curiose di conoscere il significato di questa tradizione? Ne avrete sicuramente sentito parlare, ma sapete cosa rappresenta ognuno di questi elementi? Scopriamolo insieme!

Qualcosa di blu: il colore blu simboleggia la purezza, la sincerità e la fedeltà. Anticamente le spose nel giorno del matrimonio indossavano un abito blu, con il tempo però questa tradizione è cambiata. L’abito blu è stato sostituito da quello bianco ma l’usanza di indossare il blu non è stata persa. Infatti, ogni sposa che intenda rispettare la tradizione, nel giorno delle nozze indossa un dettaglio o un accessorio blu come una spilla, un particolare dell’abito o più comunemente una giarrettiera.

Qualcosa di vecchio: portare con sé qualcosa di vecchio nel giorno delle nozze simboleggia il legame della sposa con la sua vita passata. In genere si tratta di un oggetto di famiglia, tramandato di generazione in generazione e indica il legame con la famiglia d’origine.

Qualcosa di prestato: simbolo del forte legame affettivo tra la sposa e la persona che le dona l’oggetto. In genere si tratta di una persona molto cara alla sposa, ad indicare la sua vicinanza nel passaggio dalla vecchia alla nuova vita. Sarà premura della sposa restituire l’oggetto.

Qualcosa di regalato: simboleggia l’affetto che le persone vicine alla sposa provano per lei e, a differenza di quello prestato, la sposa custodirà per sempre questo dono.

Qualcosa di nuovo: solitamente si tratta proprio dell’abito da sposa, rappresenta la nuova vita che attende la sposa ed è un simbolo di ottimismo e fiducia verso il futuro.

E voi? Avete intenzione di rispettare questa tradizione indossando questi 5 oggetti nel giorno del vostro matrimonio?

Share this Post: