Luna di miele: dimmi dove vai e ti dirò chi sei!

By Giovanna Fusco|20 ottobre 2017|Matrimonio

Dopo il matrimonio, con i suoi lunghi preparativi, le ansie e le emozioni incontrollabili, arriva il momento di partire e di rilassarsi un po’ con la nostra dolce metà in quello che si prospetta essere il viaggio più romantico della vita: la luna di miele.
Alcune coppie scelgono di partire subito dopo le nozze, altre aspettano un po’ più di tempo. Ma come si fa a scegliere la destinazione della nostra luna di miele? Tra tutti i posti che sogniamo di visitare, quale sarà il prescelto per il viaggio dei sogni? Anche nella scelta della luna di miele, influiscono le nostre caratteristiche personali, il nostro carattere, il nostro modo di essere.
Dimmi come sei e ti dirà qual è il viaggio che fa per te.  Siete una coppia coraggiosa e impavida che ama andare incontro al rischio e all’avventura? O forse siete più dolci e romantici e preferite passaeggiare al chiaro di luna o starvene tranquilli a guardale le stelle? Guardate questa lista di mete molto scelte dalle coppie di novelli sposi, ad ognuna abbiamo associato delle caratteristiche. Vediamo se ci abbiamo preso e se siamo riusciti ad accontentare i vostri gusti!


Parigi. La città dell’amore per eccellenza. La Ville Lumière con le sue luci, la musica in sottofondo, lo champagne, il valzer. Cosa c’è di più romantico che passeggiare lungo Les Champs Elisès, visitare il Louvre o scattare un bel selfie col bacio davanti alla Tour Eiffel? Meta indicata per i romantici, i sognatori, i nostalgici e gli idealisti.

L’America. Il Nuovo Mondo. Affascinante, da girare tutto: dalla Grande Mela e le sue strade grandi e piene di luci, alle spiagge della California o della Florida, sino ai territori selvaggi del Texas o dell’Ohio. Il viaggio in America è per gli spiriti vivaci, i curiosi, per quelli che amano il viaggio on the road con lo zaino in spalla, per gli avventurosi chi ama la vita mondana, per chi ama scoprire, per chi va alla ricerca di qualcosa di sempre nuovo e sorprendente.

L’Asia. C’è chi sceglie l’Indonesia, terra quasi inesplorata e celestiale, chi ama la tradizione dell’India, chi preferisce la Cina o il Giappone con la loro grande cultura.  La cultura asiatica si fonda sulla ricerca di equilibrio e di pace interiore Queste mete sono indicate per chi ama conoscere tradizioni diverse dalle proprie.  Ma anche per chi è riflessivo, per chi è introspettivo, per chi ha una grande calma interiore. Per gli empaticiper quelli silenziosi e molto osservatori. Per chi capisce gli altri con facilità, per chi è discreto ed equilibrato.

La crociera. Meta molto frequente che in realtà e tante mete in una, la possibilità di vedere tante città diverse, in un viaggio in cui ci si ha la possibilità di socializzare, conoscere gente e divertirsi alla grande! Questa è la vacanza per gli allegri, per gli imprevedibili, per chi non si accontenta, Per quelli che si solito sono l’anima della festa, per chi regala sempre un sorriso, per chi mette i problemi sempre un po’ più lontano. Per gli ottimisti e i positivi all’estremo!

Europa del Nord. Questa è una meta che sta andando molto nell’ultimo periodo. Nazioni come la Danimarca e Copenhagen, la Norvegia con i suoi fiordi, la Svezia con i suoi paesaggi naturali e un po’ malinconici incurioscono molto i nuovi turisti. Questa è la meta per chi ama andare controcorrente, i rivoluzionari, i fuori dal coro, quelli che seguono sempre la loro strada al di là di ogni vento avverso!

Noi ci siamo divertiti a tracciare questa cartina di tornasole con le mete più scelte e i caratteri che le rispecchiano. Fateci sapere voi quale meta avete scelto per la vostra luna di miele e se con la nostra analisi, ci abbiamo preso!

 

Share this Post: