Acconciatura da sposa perfetta: come trovare quella giusta per te

By Ilenia Russomanno|11 ottobre 2017|Matrimonio

Hai già scelto la location e il tema delle tue nozze, hai trovato l’abito dei tuoi sogni ma non sai ancora quale acconciatura sia quella perfetta per il tuo grande giorno? Leggendo questo articolo troverai tante proposte per acconciare i tuoi capelli nel modo che più ti si addice.

Il primo consiglio è di provare un’acconciatura che sia in linea con tutto lo stile del matrimonio e soprattutto con l’abito da sposa. Perfetto è acconciare i capelli con dei particolari, come fiori e nastri, che richiamino l’abito.

Le tendenze degli ultimi anni hanno privilegiato le trecce e i capelli sciolti. Infatti le prime danno libero sfogo alla creatività, possono essere acconciate in tanti modi, dalla treccia classica a quella a lisca di pesce, dalle coroncine all’elegante chignon intrecciato. Mentre se avete dei capelli sani e luminosi, potete lasciarli sciolti, meglio se ondulati decorandoli con coroncine di fiori o diademi per chi sogna un look da principessa.

Molto importante è scegliere l’acconciatura adatta alla forma del vostro viso. Se avete un viso ovale siete libere di scegliere l’acconciatura che più vi piace, infatti il vostro visto risulta perfetto sia con i capelli raccolti che sciolti. Per le spose dal viso tondo vi suggeriamo i semi raccolti che faranno sembrare le vostre guance più sottili e il collo più allungato, oppure uno chignon morbido lasciando cadere qualche ciocca di capelli sul volto.

Per quelle di voi che hanno un viso allungato, invece, vi suggeriamo di evitare un’acconciatura troppo alta ed optare per capelli sciolti o chignon bassi e laterali. Se avete un viso quadrato o triangolare, privilegiate i capelli ondulati lasciando ciocche sul viso in modo da ammorbidire i vostri lineamenti.

Speriamo che i nostri consigli vi aiutino a trovare l’acconciatura che vi faccia risultare perfette ed impeccabili nel vostro giorno più bello!

 

Share this Post: